La Cantina nel Mare

Una cantina per far “maturare” il vino in fondo al mare. Succede a 8-10 km dalla costa di Cesenatico a una profondità di circa 12 metri. Il progetto è a cura della Coop. Armatori della Pesca ed è capitanato dal cesenaticense Fabio Lacchini. Sono solo due le realtà di questo tipo in tutto l’Adriatico e sono appena quattro in Italia. 

Un’idea diventata realtà che unisce la collina al mare visto che il nettare, frutto delle vigne, è raccolto a Fusignano prima di essere racchiuso in opportune celle e di raggiungere il fondale dove riposa per sei mesi. E non si tratta di vini qualsiasi, ma di vini che erano tipici della Romagna in antichità: il Burson (rosso) e il Rondela (bianco). Sono diventati punti di eccellenza della cantina Randi che li commercia nel mondo con particolare successo in Asia.

«Le condizioni che sono nelle profondità sono favorevoli. Per luminosità, temperatura e rumorosità il fondale marino è un ambiente idoneo. Il tappo è protetto da uno strato di ceralacca che impedisce all’acqua di mischiarsi al vino» ha spiegato Fabio Lacchini.

Nella “Cantina nel Mare“, questa l’etichetta dei vini che matura al largo di Cesenatico, ci sono quattro proposte. Oltre al Burson e al Rondela ci sono uno spumante e un rosee.

In collaborazione con La Cantina nel Mare nasce una cena degustazione sabato 25 marzo che sposa ai piatti di pesce della tradizione i vini affinati nel mare adriatico. La cantina nel mare crea una filiera corta dove seleziona vitigni autoctoni romagnoli ed antichissimi quasi estinti le cui bottiglie vengono sigillate con la gommalacca, stivate nelle pupitre blindate di acciaio e calate sul fondo del mare adriatico a 7km al largo della costa, in acque vergini a una profondità che garantisce temperature costanti,la quasi assenza di luce, silezio,maggior pressione e correnti marine che rendono l’ambiente irriproducibile sulla terra ferma. La filiera corta collega in perfetta armonia la Società Agricola Randi che fornisce il vino a La Cantina nel Mare che lo affina fino al pescatore che fornisce le autorizzazione e la regolamentazione per poterlo affinare in mare. Questo connubio garantisce un’altissima qualità del prodotto finale.
Ed eccoci a stupirvi anche con il menù:
-Crudi di mare preparati e serviti a vista
-Fritto di paranza
-Lumachine di mare in umido
-Molluschi al gratèn
ROSATUM-ROSE METODO ANCESTRALE-Vino rosato non filtrato da Uve Longanesi a fermentazione naturale in bottiglia

-Risotto dei fondali
cotto in acqua di mare proveniente da sorgenti sottomarine purificate e rivitalizzate con l’aggiunta di frutti di mare
CADIDUM-VINO BIANCO BARRICATO-Rambela di Famoso Ravenna Bianco IGT

-L’orto e il mare
brodetto di pesci puliti e deliscati dell’Adriatico con ortaggi di Primavera
ATRUM-VINO ROSSO CORPOSO-Burson etichetta nera Uva Longanesi Ravenna IGT Annata 2011

-Dessert del pescatore
Crema di Riso d’acqua selvatico, gelato di alghe al sesamo
STRAFAMOSO PASSITO-Cantine Randi-

Euro 65,00 a persona con acqua e vino in abbinamento inclusi

Un’evento unico nel suo genere da non perdere!Posti limitati!
Prenota subito 0541/956499 oppure scrivi a info@rivieragolfresort.com

 

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *